Un "nuovo nato" alla Casa della salute di Ceprano. Il 16 marzo è partito un nuovo ambulatorio di gastroenterologia ed epatologia. E così il giovedì e il venerdì, i cittadini possono fruire dei pacchetti ambulatoriali complessi (Pac): «un insieme di prestazioni multidisciplinari da erogare entro un arco temporale mensile» in base alle agende Recup.

Queste prestazioni (visite specialistiche, esami strumentali e di laboratorio), vengono proposte dal medico di medicina generale o dal medico specialista che, utilizzando un ricettario regionale, richiede una valutazione al medico referente. Quest'ultimo decide (o meno) l'attivazione del Pac, segnalando le prestazioni ritenute più opportune e inviando, successivamente, al medico del paziente la relazione finale e i referti. Qualora il Pac non venisse approvato, è comunque garantita una visita gastroenterologa o epatologica con relative prescrizioni. I pacchetti ambulatoriali complessi di gastroenterologia comprendono: Pac diagnostico per la celiachia; Pac di diagnosi e di sorveglianza per le malattie croniche dell'intestino; Pac per le diagnosi e il follow up delle malattie croniche del fegato e delle vie biliari.