Sono numeri importanti, quelli registrati dalla Regione Lazio, per la campagna vaccinale antinfluenzale. Ecco i dati della campagna vaccinale antinfluenzale 2018: nello specifico i soggetti vaccinati sono passati da 891.482 (2017) a 922.693, facendo segnare un incremento di 31.211 unità (+3,5%).

In aumento anche le vaccinazioni tra gli anziani e i soggetti più a rischio. Le vaccinazioni degli anziani sono passate da 651.852 (2017) a 665.084 con un incremento di 13.232 unità (+ 2%), mentre i soggetti più a rischio sono passati da 239.630 (2017) a 257.609 con un incremento di 17.979 unità (+ 7,5%). Il tasso di copertura raggiunto sulla popolazione anziana è stimato provvisoriamente al 52,3%, contro il 51,8% della stagione precedente.

«Dati positivi -ha dichiarato l'assessore alla sanità Alessio D'Amato- ma dobbiamo continuare a lavorare per aumentare le coperture verso gli anziani e i soggetti a rischio».