Stavolta l’hanno combinata grossa. Perciò nei loro confronti è scattata una denuncia. Si tratta di due minori di Vallecorsa che hanno approfittato della notte delle streghe per dare sfogo ai loro istinti vandalici. Un vero e proprio raid senza un perché, tanto per suggellare la nottata con qualcosa di memorabile. E infatti ora se la ricorderanno a lungo la notte di Halloween.

Gli adolescenti hanno preso di mira la casa di una signora di 72 anni contro la quale hanno lanciato uova, farina e un liquido oleoso che ha imbrattato una parete. Non soddisfatti, hanno danneggiato con un petardo anche la cassetta delle poste.

Ieri i carabinieri di Vallecorsa, dopo aver raccolto la denuncia dell’anziana donna, hanno identificato i due ragazzi denunciandoli alla Procura dei minorenni di Roma per i reati di danneggiamento, deturpamento e imbrattamento di cose altrui.