“Come il vino e la birra, anche il latte non è tutto uguale”. È l’accattivante slogan dell’iniziativa che si svolgerà sabato alle 17 a Sant’Andrea del Garigliano.

Il cosiddetto modello "Latte Nobile” nasce essenzialmente per due motivazioni: offrire al consumatore un latte alimentare di qualità alta, riconosciuta e certificata e dare all’allevatore il giusto prezzo per quel latte.

Nel Latte Nobile, infatti, prevalgono i grassi insaturi: questo significa che non solo non aumentano il colesterolo, ma lo abbassano.

All’iniziativa nel piccolo centro della Valle dei Santi interverrà, per spiegare le motivazioni di una scelta salutare ed eco-compatibile, il professore Federico Infascelli, ordinario di Nutrizione e Alimentazione animale del Dipartimento di Medicina Veterinaria e produzioni animali dell’Università “Federico II” di Napoli.