«La ricetta "Ruspandini" è quella giusta: impegno e valori. FdI pronto a tutte le sfide con un valore aggiunto: il senatore», non usa mezzi termini nel suo ampio intervento il dirigente nazionale e provinciale di FdI, Riccardo Ambrosetti, anche segretario cittadino e consigliere comunale, nonché capogruppo, ad Anagni.
Ambrosetti plaude Ruspandini
«L'impegno e la determinazione dei militanti di Fratelli d'Italia è sotto gli occhi di tutti», prosegue. «Lo stimolo che ci ha trasmesso nel tempo l'amico Massimo Ruspandini, oggi la più rappresentativa carica istituzionale del territorio, è stato da sempre quello di tenere alti i nostri valori e di impegnarci per i nostri concittadini e per le istanze del territorio».

«Quello che abbiamo costruito - rivendica Ambrosetti - è frutto di un lavoro che viene da anni di passione per la politica vera, anni di impegno. Mi piace dire che noi veniamo "dal basso" e se oggi siamo arrivati ad avere una struttura solida e consolidata è perché abbiamo sempre lavorato in nome degli ideali che condividiamo, senza ambizioni personali o corsa a cariche o poltrone. Questa è la strategia del senatore Ruspandini che è sempre a disposizione di tutti, che crede nella sinergia, che diffonde valori sani e che costruisce giorno dopo giorno la grande famiglia di Fratelli d'Italia». Un elogio a tutto campo.

«Tutte le decisioni sono condivise con il direttivo, con i militanti, con gli amministratori. Ciascuno di noi rappresenta il partito ed è in nome del partito che procediamo senza sgomitare per assurde corse alle poltrone». «Cosa vogliamo? - si domanda il dirigente nazionale - portare avanti questi ideali, sani, incorruttibili. Vogliamo difendere e riscattare questo territorio con le unghie e con i denti e l'unico modo per farlo è metterci impegno e passione. Questa la ricetta che ha dimostrato con i consensi di essere quella giusta. Pensiamo al grande lavoro del partito a livello nazionale, ma pensiamo anche ai nostri comuni: Ceccano o Anagni, solo per citarne alcuni, hanno visto Fratelli d'Italia come partito trainante negli appuntamenti amministrativi e lo attestano i consensi elettorali». «Per questo - conclude Ambrosetti - non cadiamo nei tranelli di chi insinua inutili e blande illazioni. Noi andiamo avanti pronti per tutte le importanti sfide che ci aspettano, in nome del tricolore e del popolo, consapevoli di avere un immenso valore aggiunto: un politico che prima di essere tale è uno di noi, un uomo dai grandi valori e con nobili ideali».