E' in corso, all'Hotel Bassetto di Ferentino, la presentazione della candidatura di Antonio Pompeo alla presidenza della Provincia di Frosinone. 

 "Quattro anni di fatti. Quattro anni di un'amministrazione che ha fatto il suo lavoro per tutti senza guardare ai colori politici" -ha esordito Pompeo- "E' stata ridata centralità politica ad un ente importante. Ma ora è fondamentale continuare su questa linea. La mia candidatura è dettata dalla volontà di continuare questo percorso intrapreso -ha proseguito- bisogna rilanciare il territorio e con esso l'ente Provincia". Una prova di forza quella dell'attuale presidente, che ha dalla sua parte circa una cinquantina di sindaci dei comuni della provincia e che, se venisse rieletto, sarebbe al suo secondo mandato. 

Presenti, oltre ai sindaci pronti a dare il loro appoggio al presidente uscente, anche il capogruppo regionale del Pd Mauro Buschini ed il presidente del consorzio Asi e leader dell'aria maggioritaria Dem della provincia di Frosinone, Francesco De Angelis.