Trovato l'accordo dopo quasi venti giorni di intensissime trattative. Il sindaco Daniele Natalia questa sera dopo l'ultima riunione con le liste e alleati, ha ufficializzato quella che sarà la sua nuova giunta. Natalia ha così "rotto gli indugi" e attorno alle 20.30 ha chiuso le trattative. Entrano così nella nuova giunta Vittorio D'Ercole per la Lega (come primo dei non eletti entra in consiglio Umberto Quarmi); per la lista "Per Anagni" nominata assessore Floriana Retarvi prima dei non eletti; Carlo Marino per "Cuori Anagnini" è stato indicato assessore (per la sua lista in consiglio entrerà come primo dei non eletti Luigi Pietrucci), Fratelli d'Italia esprimerà Jessica Chiarelli, entra così in consiglio Davide Salvati. Infine per "Anagni Domani" torna in giunta l'ex assessore Simone Pace, al suo posto entra in consiglio Valentina Cicconi. Domani mattina alle 9.30 firmeranno all'interno di Palazzo d'Iseo le deleghe davanti al segretario. Il tutto in attesa del consiglio comunale di sabato pomeriggio nel quale Natalia si presenterà con tutti i tasselli a posto davamnti ai cittadini. L'era Natalia è così pronta a partire e sabato ci sarà il "battesimo" in consiglio.