Andrea Amata perde il seggio di consigliere provinciale. Troppo pochi i 10 voti ottenuti a Filettino nella lista a sostegno del sindaco uscente Paolo De Meis.
Come è noto, per mantenere lo scranno all'ente di piazza Gramsci, è fondamentale essere consigliere comunale.

Nei mesi scorsi Amata ha aderito alla Lega, ma alle provinciali era stato eletto nella lista di Alternativa Popolare, venendo indicato anche come vicepresidente.Carica poi rimessa nelle mani di Antonio Pompeo dopo il passaggio nel Carroccio.

Chi gli subentrerà adesso? Occorre scorrere la lista di Alternativa Popolare. Dopo Amata c'è Alfredo Cicconi, che però non si è ricandidato alle comunali di Anagni.
Quindi niente da fare. Il terzo in lista è Riccardo Roscia, estromesso però dal consiglio comunale di Pontecorvo. Per la verità il tribunale ha dato ragione a Roscia, disponendo l'immediato reintegro come consigliere. Però c'è stato un ricorso e bisognerà attenderne l'esito. Si gioca tutto sul filo dei giorni, perché la decisione sul ricorso ci sarà verso la fine di ottobre.
Mentre il 14 ottobre scade il mandato di Antonio Pompeo come presidente.

Non resta che attendere. Per il momento, però, si deve continuare a scorrere la lista. Dopo Roscia ci sono Pierina Dominici e Francesca Terrinoni.
Nessuna delle due è consigliere comunale. Resta Angelo Costantini, vicesindaco di Morolo, che alle elezioni provinciali ottenne 231 voti ponderati. Toccherà a lui, in attesa dell'esito del ricorso che riguarda la posizione di Ricardo Roscia. 
Intanto il Polo Civico si allarga. La lista civica di Gianfranco Pizzutelli a Frosinone esprime quattro consiglieri e due assessori, tra i quali il vicesindaco. Senza considerare che lo stesso Pizzutelli è membro del consiglio di amministrazione del Consorzio Asi. Ad Anagni il Polo Civico ha ottenuto 487 voti, il 3,96%. Spiega Gianfranco Pizzutelli: «Nel caso di vittoria di Natalia per noi scatterebbe un seggio da consigliere. Sono molto soddisfatto del risultato di Fiuggi, a sostegno di Alioska Baccarini: Rachele Ludovici, nostro elemento di punta, ha ottenuto 333 voti. Con lei anche Marco Paris: 287 consensi. Performance straordinaria. Anche a Boville Ernica abbiamo battuto un colpo importante».