La Regione Lazio ha stipulato un nuovo accordo con i pediatri per estendere la sperimentazione negli ambulatori aperti nel week end.
A dirlo è l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato: «Visti i risultati molto positivi della sperimentazione di fine anno che ha visto i pediatri di libera scelta impegnati negli ambulatori aperti nel weekend e nei giorni festivi con oltre 1.100 accessi registrati abbiamo deciso di estendere i servizi per garantire l'assistenza anche il sabato e la domenica in 5 presidi di Roma Capitale e dei capoluoghi di provincia. Siamo pronti a sottoscrivere l'accordo con le associazioni che rappresentano i pediatri a partire dalla Fimp (Federazione italiana medici pediatri). Si tratta di un importante nuovo servizio che si va ad aggiungere ai 31 ambulatori di cure primarie aperti nel weekend grazie alla collaborazione con i Medici di medicina generale che hanno già fatto registrare oltre 255 mila accessi».