Il consiglio comunale ha approvato poco fa l'intitolazione del nuovo stadio comunale di Frosinone in località Casaleno alla memoria del cavalier "Benito Stirpe",  padre del presidente della società giallazzurra Maurizio Stirpe e fondatore di uno dei maggiori gruppi industriali della provincia di Frosinone, già vicepresidente del Frosinone negli anni ‘70 che raccolse importanti successi sportivi e già presidente onorario della compagine societaria che ha raggiunto ottimi risultati che hanno portato il nome Frosinone alla ribalta internazionale. Per quel che concerne il consiglio tutti presenti e venticinque voti favorevoli. Il consiglio comunale di Frosinone si è riunito questa sera in seconda convocazione. All’appello di ieri, infatti, non c’era il numero legale.