Sara Battisti, Antonio Pompeo, Libero Mazzaroppi, Maria Concetta Tamburrini e Andrea Querqui sono i candidati alle prossime elezioni regionali proposti dalla direzione provinciale del Partito democratico di Frosinone. Ieri pomeriggio è stata approvata la lista che sarà presentata alla direzione regionale del Pd per l'approvazione definitiva. Per il sesto nome, la direzione ha votato favorevolmente il mandato al segretario Fantini di attendere fino a domenica 8 per la decisione definitiva.

«Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto – ha spiegato il segretario Luca Fantini – perché presentiamo una lista forte, competitiva, che garantisce l'intero territorio provinciale. Siamo al fianco del candidato alla presidenza Alessio D'Amato, il nome più autorevole tra quelli in campo per questo tipo di competizione. Dobbiamo proseguire con il buongoverno di centrosinistra, la nostra Regione non può permettersi passi indietro dopo i numerosi e importanti risultati ottenuti durante l'amministrazione Zingaretti».

«Sono onorata di essere di nuovo al servizio della mia comunità in vista delle elezioni regionali di febbraio – ha detto Sara Battisti, consigliera regionale e candidata alle prossime elezioni – È evidente che l'esperienza dell'amministrazione Zingaretti debba proseguire e il candidato Alessio D'Amato rappresenta la migliore garanzia per continuare a ottenere importanti risultati per il Lazio e per la provincia di Frosinone. In questi anni, grazie alla sinergia con gli enti locali e grazie al supporto dei militanti del Pd, abbiamo vinto sfide difficili e raggiunto obiettivi che hanno dato lustro ad ogni porzione del nostro territorio. Proseguiamo vincendo la sfida con le destre».