L'assessore Danilo Magliocchetti ha rassegnato le dimissioni dall'incarico. Al suo posto è stata già nominata Rossella Testa come nuovo assessore con delega al centro storico. Entrambi sono nella Lega. In Consiglio comunale entra Dino Iannarilli, che ha ottenuto 166 voti alle ultime elezioni comunali.

Un fulmine a ciel sereno negli assetti dell'esecutivo. «Desidero ringraziare Danilo Magliocchetti per l'ottimo lavoro svolto in qualità di assessore al centro storico, all'artigianato locale, ai rapporti con le università, con il consiglio comunale e Regione Lazio, in sinergia e unità di intenti con l'intera giunta comunale  – ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Riccardo Mastrangeli – Danilo, in questi mesi, ha impresso un segno forte e personale nell'ambito delle deleghe a lui assegnate, valorizzando e implementando il percorso di crescita intrapreso negli anni precedenti. In particolare, mi preme sottolineare l'impegno da lui profuso nel potenziamento dell'offerta formativa del capoluogo, attività che lo ha visto in prima linea nell'incontrare e coinvolgere le istituzioni universitarie, pubbliche e private, presenti nella nostra regione, con l'obiettivo di costituire un polo di assoluto livello da affiancare all'offerta di pregio già presente».

«Di rilievo anche il contributo offerto da Magliocchetti nel monitorare costantemente, con attenzione, le necessità e le peculiarità del centro storico, custode di forti tradizioni identitarie che costituiscono l'anima stessa della nostra città – ha continuato il sindaco – Diverse le segnalazioni e indicazioni da lui inoltrate agli uffici comunali per mantenere sempre alti standard di decoro, pulizia e sicurezza nell'area, senza contare, inoltre, le tante energie profuse per far sì che l'assessorato fosse sempre pronto a cogliere le opportunità di bandi e finanziamenti di enti sovraordinati, al fine di rafforzare  e consolidare il programma dell'amministrazione per lo sviluppo, la riqualificazione e l'incremento del tessuto economico, sociale e culturale della parte alta della Città. Viste le sue qualità e le sue competenze, Danilo Magliocchetti – ha concluso il sindaco Mastrangeli – continuerà senz'altro a dare un importante contributo, in termini di idee e progettualità, alla città di Frosinone».