Sarà probabilmente lui il capolista di Azione nel collegio proporzionale Frosinone-Latina. Parliamo di Antonello Antonellis, segretario provinciale del partito di Carlo Calenda. La federazione provinciale ha indicato il suo nome. Dopo lo strappo con il Pd, il partito di Carlo Calenda punta molto sui "plurinominali", indipendentemente dal fatto se poi verrà costituito un Terzo Polo con Italia Viva. All'indomani dell'intesa con i Dem, la federazione provinciale aveva ribadito tra l'altro: «L'Agenda Draghi deve rappresentare la stella polare della coalizione, continuando il lavoro fatto finora. Per questo abbiamo chiesto che chi non ha votato la fiducia al governo Draghi, come il M5S, non possa fare parte di questa alleanza, così come i leader di forze politiche con proposte agli estremi del centrosinistra non siano candidati nei collegi uninominali».

Da allora la situazione delle alleanze a livello nazionale è completamente cambiata. Azione però intende dire la sua: nella tarda mattinata di ieri c'è stata una riunione del partito, al termine della quale è stato avanzato il nome di Antonello Antonellis per il primo posto nel listino del proporzionale. Si aprirà anche la fase delle designazioni nei collegi uninominali, che però serviranno soprattutto per una battaglia politica di rappresentanza. L'elemento determinante saranno le candidature nel proporzionale. Un modo per il partito di contarsi nel territorio della provincia di Frosinone. Il dirigente Luciano Gatti sta lavorando con l'obiettivo di una mobilitazione di tutti gli esponenti del partito.