«Più chiare, più semplici e più veloci. Sono le nuove regole che la giunta regionale del Lazio ha approvato oggi (ndr: ieri per chi legge), per sostenere il settore del commercio e incoraggiare gli investimenti nel nostro territorio». Così il consigliere regionale Mauro Buschini (Partito Democratico).

Rileva Buschini: «La normativa, che di fatto dimezza i tempi sempre lunghi della burocrazia, interviene nell'ambito delle modalità di rilascio di una licenza, del trasferimento o cessazione di un'attività, di riqualificazione dei centri chiusi o dismessi o accorpamenti di strutture. Procedure semplificate anche per il rilascio delle autorizzazioni commerciali e per le varianti urbanistiche necessarie con un'unica conferenza dei servizi. Così pure per gli aspetti legati alla mobilità e all'efficientamento energetico».

Argomenta l'esponente Democrat: «Il provvedimento punta a migliorare i criteri che regolamentano il settore di un'attività commerciale e allo stesso tempo ad aumentare gli investimenti. Un bel risultato per il nostro territorio, un importante passo in avanti per il settore perché finalmente avremo procedure più snelle e più veloci». Conclude Buschini: «Un passo importante nella direzione della semplificazione».