Oggi Giuseppe Conte, mercoledì prossimo Enrico Letta.
Il centrosinistra risponde con le visite dei big del Movimento Cinque Stelle e del Partito Democratico alle manifestazioni che a Frosinone hanno già tenuto il segretario nazionale della Lega Matteo Salvini e la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni. Le elezioni comunali del capoluogo si confermano dunque centrali e importanti.

La risposta del Campo Largo
Alle 10.30 di stamattina in via Aldo Moro, precisamente a piazza Cervini, protagonista Giuseppe Conte, capo politico del Movimento Cinque Stelle ed ex presidente del consiglio dei ministri. Alle comunali di Frosinone i pentastellati sostengono la candidatura a sindaco di Domenico Marzi all'interno della coalizione dei progressisti denominata Campo Largo. E hanno presentato una lista con il simbolo. Con Giuseppe Conte ci saranno i deputati Ilaria Fontana (sottosegretario di Stato alla transizione ecologica), Luca Frusone, Enrica Segneri e il consigliere regionale Loreto Marcelli. Mercoledì 1° giugno sarà la volta del segretario nazionale del Partito Democratico Enrico Letta, pure lui ex premier. Nei giorni scorsi c'era stato l'appuntamento con il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. Il Partito Democratico schiera una lista molto competitiva a sostegno di Domenico Marzi. Francesco De Angelis, leader di Pensare Democratico, non ha nascosto l'obiettivo di puntare al primo posto tra i partiti. Enrico Letta sarà nel capoluogo mercoledì prossimo alle ore 18. Da definire però il luogo dell'incontro.

Domani Elly Schlein
La vicepresidente della Regione Emilia Romagna Elly Schlein domani a Frosinone, a sostegno della lista Frosinone in Comune. Sempre a piazza Cervini, in via Aldo Moro. Alle ore 17.30. Con lei ci saranno il candidato sindaco Domenico Marzi, la consigliera regionale del Lazio Marta Bonafoni, Annalisa Corrado (portavoce Green Italia) e Danilo Grossi, coordinatore regionale del movimento Pop. L'appuntamento ha in calce la firma politica di Stefano Pizzutelli, capolista di Frosinone in Comune, civica schierata nel Campo Largo di Domenico Marzi. Stefano Pizzutelli dice: «La prima volta che ho sentito parlare Elly Schlein ho pensato una cosa: vorrei essere governato da persone migliori di me. Vorrei essere governato da una persona come Elly. È con lei che da anni ragioniamo di opportunità da cogliere, di diritti, di etica, di comunità energetiche di cultura politica, per avere un'a m ministrazione all'altezza delle sfide richieste dal nostro secolo. E opportunità si traduce in finanziamenti europei a cui troppo spesso non si è avuto accesso, a bandi non presi in considerazione. È con queste idee che vogliamo cambiare la nostra città ed è con questo spirito che accoglieremo domani Elly Schlein ma anche Annalisa Corrado, Marta Bonafoni e Danilo Grossi».

Il confronto a Federlazio
Martedì 31 maggio, alle ore 17.30, Federlazio promuove un confronto (presso la propria sede, in via Marco Tullio Cicerone) tra i candidati a sindaco di Frosinone. Si legge in una nota: «Sarà l'occasione per un fattivo confronto con i nostri imprenditori sui contenuti dei singoli programmi elettorali e per condividere idee, valutazioni e proposte, da parte di chi vive e lavora in questa città e nel suo territorio, indicando le opportune direttrici da seguire, per il rilancio dell'economia, il miglioramento dei servizi e lo sviluppo sociale». Ci saranno naturalmente Riccardo Mastrangeli, Domenico Marzi, Mauro Vicano, Vincenzo Iacovissi e Giuseppe Cosimato.

L'incontro di Stefano Belli
Stefano Belli, candidato al consiglio comunale nella lista Frosinone Capoluogo ed ex sindaco di Patrica, organizza una manifestazione per oggi alle ore 17.50 «presso i locali siti al primo piano, in via Superga (palazzo Vicini) a ridosso dell'ingresso dello stadio Matusa lato piazza Caduti di Nassiriya». Incontrerà soprattutto i cittadini.
Saranno presenti Nicola Ottaviani, Riccardo Mastrangeli e Alfredo Pallone.

La lista di Marini
Martedì prossimo alle 19.30 inaugurazione del comitato elettorale della Lista Marini, in via Pier Luigi da Palestrina alle ore 19.30. Ci saranno, tra gli altri, l'ex primo cittadino Michele Marini, il presidente della Provincia Antonio Pompeo, il leader di Demos Paolo Ciani e il candidato sindaco Domenico Marzi.