Domenico Marzi ha detto 'sì', sarà lui il candidato per il centrosinistra nelle prossime amministrative a Frosinone. Il due volte ex sindaco del capoluogo, dopo un tira e molla, ha ceduto alla 'corte' di Francesco De Angelis e del senatore Bruno Astorre. Dunque, la notizia che filtrava dalle strettissime maglie del Pd è confermata: Marzi dopo aver in un primo momento accettato la candidatura, aveva fatto un passo indietro per questioni di tipo familiare. Ma dal partito non hanno mai mollato la presa e alla fine l'assalto di De Angelis ha portato ai frutti sperati: Marzi è il prescelto e non si tirerà indietro.