«Non mi sono preoccupato perchè mi era stato assicurato che sarei stato candidato alle provinciali.
Dove? Nella lista di Pompeo naturalmente. Oppure in quella di Vacana. Invece...».

Invece Massimiliano Mignanelli, consigliere comunale di Cassino nel Cuore, non ha trovato spazio per le provinciali. E senza girarci troppo intorno, l'ha presa male. Anzi, malissimo. Nei mesi scorsi aveva aderito all'associazione Volume di Antonio Pompeo e tutto lasciava credere che quella sarebbe stata la base di partenza per una lista civica alle provinciali, in grado di intercettare anche i voti ponderati di amministratori che non fanno parte del Pd.

Chiediamo a Massimiliano Mignanelli: che idea si è fatto? Cosa è successo?...CONTINUA...

DA NON PERDERE!

Tutti gli approfondimenti su questo argomento sono disponibili nell'edizione odierna, in edicola o nella versione digitale di Ciociaria Oggi.

EDICOLA DIGITALE: Approfitta dell'offerta, un mese a soli € 0.99