Maurizio Cianfrocca consolida la sua posizione e si avvia a diventare il prossimo sindaco di Alatri. Quando mancano poco più di 2000 schede da scrutinare, il candidato del centrodestra ha raccolto 6.290 voti, pari al 58,10%. Pavia ha preso fin qui 4.529 voti, pari al 41,90%. Meno di 700 voti separano Cianfrocca dalla vittoria matematica. Al comitato del centrodestra si comincia a festeggiare.

Mentre procede velocemente lo scrutinio, Maurizio Cianfrocca (coalizione di centrodestra) è in netto vantaggio su Enrico Pavia (polo civico). Al momento Cianfrocca ha raccolto 4.753 voti, pari al 56,37%. Pavia ha racimolato 3.679 preferenze, pari al 43,63%.

di: Pietro Antonucci