«Esprimo grande soddisfazione per l'approvazione da parte della Giunta regionale della modifica del testo della legge 13. Un passaggio fondamentale e non piú rinviabile per la ripresa del settore turistico, tra i piú colpiti dalla pandemia». Così Sara Battisti, consigliere regionale del Partito Democratico.

Spiega: «Un intervento che proietta il Lazio come una regione competitiva e all'avanguardia in grado, attraverso i nuovi strumenti a disposizione, di garantire una ripresa a 360 gradi di tutto l'asset».

«Un settore - sottolinea - sul quale mi sono spesa personalmente attraverso la definizione delle linee progettuali di "RiparTiAmo Tourism", con l'intento di promuovere tutta la Ciociaria e di approdare a questa riforma della legge regionale che regola il sistema turistico, accogliendo la mia proposta di istituzione degli ambiti territoriali,  così come promesso dal primo momento del mio insediamento in consiglio.

Oltremodo, visto il grande lavoro che la Regione Lazio sta proseguendo per la definizione dell'accordo di programma della privatizzazione di Acqua & Terme Fiuggi, sono convinta che ben presto il turismo, l'arte
e la cultura torneranno ad essere gli asset trainanti di tutta la nostra economia locale. Ora procediamo con il passaggio in commissione e la discussione in aula. Abbiamo il compito e il dovere di dare risposte celeri e concrete».

Conclude Sara Battisti: «Soprattutto in un momento come quello che stiamo attraversando è necessario approvare provvedimenti di concretezza e di prospettiva al tempo stesso. È di questo che si avverte il bisogno».