Il consigliere Luca Di Stefano lascia dopo due anni la Lega durante il consiglio comunale di questo pomeriggio. Ha protocollato poche ore fa formale comunicazione indirizzandola al presidente del consiglio Antonio Lecce e al sindaco Roberto De Donatis informando di abbandonare il gruppo "Lega Salvini Premier" e di aderire al gruppo misto "Made in Sora". "Ho concluso questo percorso con la coerenza con cui ho iniziato , purtroppo avevo chiesto chiarezza al partito prima del voto di bilancio ma non c'è stato. Se mi si mette in condizione di scegliere tra la mia città e il partito che ha cambiato il suo orientamento politico, sceglierò sempre la mia città". Ha detto a caldo il consigliere Di Stefano. Una mossa studiata anche in vista dell'elezioni comunali del 2021.