Avvicendamento annunciato all'interno della giunta comunale, in quota Polo Civico: Nohemy Graziani subentra Francesca Chiappini. «Secondo le indicazioni fornite dal gruppo politico e consiliare di riferimento», come recita una nota del Comune. Il sindaco Nicola Ottaviani, ha dichiarato dice:«L'Amministrazione tutta ringrazia Francesca Chiappini per il lavoro svolto all'interno del settore della Polizia Municipale, in ordine all'organizzazione e alle attività del corpo dei vigili urbani, oltre che per l'apporto conferito nei periodi di maggiore criticità dell'emergenza sanitaria e in relazione alla rivisitazione del piano urbano del traffico e della mobilità alternativa, unitamente all'attività di supporto nel riassetto dei mercati rionali e settimanali.

Francesca Chiappini continuerà ad essere un importante punto di riferimento per l'esperienza acquisita sul campo, sicuramente da valorizzare ulteriormente sotto il profilo amministrativo e politico. Un augurio di buon lavoro a Noemi Graziani che, da oggi, raccoglierà l'importante testimone, contribuendo così al raggiungimento degli obiettivi che interessano l'intera collettività. Del resto, le cariche amministrative devono sempre essere utilizzate per migliorare l'efficienza della macchina comunale e per affiancare il ruolo e l'attività dei dipendenti dell'Ente». Il nuovo assessore è laureata in giurisprudenza e specializzata in diritto dell'immigrazione e protezione internazionale, settore nel quale ha acquisito notevoli esperienze di progettazione sociale, a Bruxelles e a Berlino.