Riccardo Frattaroli (Settefrati) è il secondo sindaco della Lega sul territorio, dopo Nicola Ottaviani (Frosinone). Lo ha annunciato ieri sera nel corso di una riunione che si è svolta a Frosinone. Riunione voluta dal deputato, coordinatore regionale e commissario provinciale Francesco Zicchieri. Ma la notizia sta nel fatto che il vertice si è svolto sotto la sede del Comune capoluogo. Un segnale chiaro del ruolo che si sta ritagliando Nicola Ottaviani. Azzerati tutti i coordinatori comunali del Carroccio. Il gruppo che si è riunito ieri sera avrà sostanzialmente il compito di ridisegnare gli assetti della Lega sul territorio. Ne fanno parte intanto i tre parlamentari: i deputati Francesco Zicchieri e Francesca Gerardi e il senatore Gianfranco Rufa. Poi il consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli. Quindi Nicola Ottaviani, Kristalia Rachele Papaevangeliu, Paola Carnevale, Maurizio Berretta. E' chiaro comunque che, anche in vista delle comunali in autunno, la Lega si appresta a ridisegnare l'organizzazione provinciale.

In virtù della riorganizzazione in atto sui territori della provincia di Frosinone, oggi nel capoluogo si è riunito l'onorevole Zicchieri segretario regionale con gli eletti sul territorio chiedendo partecipazione e presenza territorio per territorio; nei prossimi giorni si detteranno le linee guida da seguire, con maggiore attenzione per i comuni che andranno al voto.

di: Dario Aversa