“Non vi è alcun reintegro della dottoressa Isabella Mastrobuono alla Direzione della Asl di Frosinone nel dispositivo del Tar. Il pronunciamento inoltre non interviene sul contratto dell’attuale Commissario Luigi Macchitella che pertanto resta nel pieno delle sue funzioni. Terremo conto nelle rivalutazioni amministrative delle risultanze istruttorie sulla base delle indicazioni fornite dal Tribunale amministrativo, fatto salvo l’esito dell’impugnazione che verrà fatta dalla Regione”. Lo comunica in una nota la Regione Lazio in merito al pronunciamento del Tar che ha accolto il ricorso presentato per la nomina del Commissario straordinario, Luigi Macchitella.