Neve nella notte a Campocatino. La stazione sciistica in territorio di Guarcino stamattina si è svegliata coperta da un manto di oltre venti centimetri di neve, frutto della pertubazione che da stanotte sta interessando il Lazio e del brusco abbassamento delle temperature. La notizia ha rallegrato tutti gli operatori turistici di Campocatino che adesso confidano nel perdurare del freddo e delle attuali condizioni meteorologiche per poter al più presto aprire gli impianti e dare ossigeno alle attività che operano nella zona. 

Contenti anche i tanti sciatori e appassionati di montagna e neve che non aspettavano altro per poter dare sfogo alla propria passione. Identico scenario anche a Campostaffi e in altre località sciistiche della Ciociaria.