Bomba carta danneggia un cartellone pubblicitario in via Alfieri a Cassino. I carabinieri seguono la pista della bravata. L'episodio si è verificato ieri sera e ha reso necessario l'intervento di una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Cassino coordinati dal maggiore De Luca. In un primo momento si era pensato ad un atto intimidatorio nei confronti di un negozio e nessuna pista può dirsi esclusa. Ma forte è l'idea di una bravata di alcuni ragazzi. 

Certo è che dopo quanto accaduto ieri notte all'Area Disco di Frosinone, distrutta da un incendio quasi sicuramente doloso, l'apprensione per simili episodi tra la popolazione è sempre più palpabile.