E' stato ritrovato poco fa nei pressi di un casolare dai volontari del Radiosoccorso di Anagni l'80enne Luciano Cesari che ieri sera era rimasto vittima di un incidente stradale in località "Monti" ad Anagni. Per cause da accertare l'uomo, mentre era a bordo della sua auto, una vecchia Fiat Panda, ha perso il controllo del mezzo e si è ribaltato. Subito dopo ha telefonato alla figlia dicendole di essere rimasto vittima di un incidente. Poi il suo cellulare si è spento e di lui non si sono avute più notizie. Per i familiari e gli amici sono iniziate ore di angoscia e paura. 

Immediatamente sono scattate le ricerche del poveretto, che stamattina, grazie anche all'ausilio di un elicottero, hanno portato prima al rinvenimento della sua macchina ribaltata, in località Porciano, quindi, poco fa, al ritrovamento dell'uomo. A trovarlo sono stati i volontari del Radiosoccorso di Anagni: l'80enne era in stato confusionale, raggomitolato vicino a un pollaio. Stava benino e così, dopo averlo rifocillato, lo hanno accompagnato in ospedale a scopo precauzionale. Per la famiglia e gli amici sono per fortuna finite le ore di paura che avevano fatto seguito alla sua scomparsa.