Non rispondeva al telefono, quando i figli sono tornati a casa l’hanno trovata senza vita. È successo ieri pomeriggio a Castrocielo, sfortunata protagonista della vicenda una donna di 60 anni del posto. Dai primi accertamenti sembrerebbe sembrerebbe che si tratti di una morte naturale, causata da un malore.

I figli, che abitano insieme al lei, una volta tornati a casa hanno tentato di rianimarla ma non c’è stato nulla da fare. Inutili anche i tentativi dei medici del 118 dell’ospedale di Cassino accorsi immediatamente sul posto, che hanno soltanto potuto accertarne il decesso.

Una notizia che ha gettato nello sconforto la comunità castrocielese. La sessantenne era molto conosciuta in paese, tanto lo sconcerto da parte dei vicini che non potevano credere alla terribile notizia.