Si schianta con l’auto a pochi metri da casa, pensionato operato d’urgenza a Roma. Gravi le ferite riportate nell’incidente che si è verificato lunedì in via Sferracavalli. L’uomo, un settantenne di Sant’Elia, ha perso improvvisamente il controllo della sua auto, una Fiat Punto, finendo nella cunetta laterale. L’auto, in pochi istanti, si è trasformata in una trappola di lamiera, richiedendo un complesso lavoro dei vigili del fuoco di Cassino per estrarre dall’abitacolo il conducente. Immediato l’arrivo sul posto dei medici del 118 che hanno allertato un’eliambulanza fatta atterrare in un campo adiacente: le condizioni dell’uomo sono apparse subito molto serie. Il pensionato, sottoposto nelle scorse ore a un intervento alla testa, resta in prognosi riservata. La dinamica resta al
vaglio della Municipale di Cassino.