Ieri pomeriggio i Carabinieri della Compagnia di Sora, accompagnati dal presidente provinciale dell'Associazione Italiana Persone Down Onlus, si sono recati presso le abitazioni di alcune bambine e ragazzi per consegnare loro delle mascherine per la prevenzione al Covid-19 e tutelare maggiormente la loro salute e quella dei loro genitori.

I militari e il personale dell'associazione hanno fatto visita ad un ragazzo di Arpino, ad una bambina di Isola del Liri, a due giovani di Sora ed uno di Monte San Giovanni Campano. Ovunque hanno ricevuto un'accoglienza calorosa, portando un sorriso ed un incoraggiamento per il futuro.