Il sindaco Domenico Alfieri fa il punto della situazione sulla diffusione in paese della pandemia di coronavirus, che non accenna a mollare la presa sulla Ciociaria come su tutta l'Italia, ovviamente. 

"Mi sono stati comunicati in questi giorni dalle autorità competenti 3 nuovi casi di cittadini palianesi risultati positivi al virus Covid-19. Va precisato - spiega Alfieri - che le tre persone interessate sono ricoverate da più di un mese in ospedale e in Rsa, luoghi dove hanno contratto il virus, e non collocati nel nostro territorio.

Le stesse persone non hanno contatti con parenti e residenti della nostra città da più di un mese e sin da prima di contrarre il virus in quanto erano state messe in isolamento prima di essere contagiate dal Covid-19 perché le strutture che li ospitavano erano interessate da casi di positività. Faccio un augurio di pronta guarigione ai nostri concittadini e a voi dico di non abbassare la guardia, ancora siamo in piena emergenza!