I Carabinieri della Stazione di Ceprano, nell'ambito delle iniziative volte al sostegno della popolazione nell'attuale situazione d'emergenza epidemica, a seguito del protocollo d'intesa stipulato tra l'Arma e la Società Poste Italiane, hanno proceduto a ritirare e consegnare la pensione a una donna ottantenne, vedova, residente a Ceprano e impossibilitata a raggiungere l'Ufficio Postale.

Un servizio, dunque, vicino agli anziani e alle persone in questo momento più fragili.