Come annunciato è partito ieri il servizio di effettuazione dei tamponi ai cittadini convocati dal Servizio Igiene Pubblica, diretto dal Dr. Giuseppe Di Luzio, e che accedono all'Area della ASL in Via A. Fabi a Frosinone.
Si tratta della modalità cosiddetta "drive-trough" , e cioè l'esecuzione di tamponi rino-faringei con il paziente che si reca in auto presso il Centro attrezzato con tensostruttura, attraversa un percorso ed il personale sanitario effettua il tampone direttamente dal finestrino.

I cittadini vengono invitati dal Servizio Igiene Pubblica con una mail (vedi lettera-tipo allegata), convocazione che è rivolta sia a coloro che sono Covid-19 a domicilio in via di risoluzione per verificare la negativizzazione, sia ai soggetti asintomatici, con contatti di caso, per i quali è necessario indagare lo stato di infezione.

La tensostruttura, inoltre, potrà essere utilizzata per lo screening di operatori sanitari e dei servizi essenziali.

Il centro eroga prestazioni per tutto il territorio provinciale. Non è escluso che altri Centri possano essere attrezzati nei Comuni sedi di Ospedale e/o di Distretto, ipotesi da valutare in base all'esperienza che si sta avviando.

Il servizio, voluto fortemente dal Direttore Generale Stefano Lorusso, funziona tutti i giorni, festivi compresi, dalle ore 9,00 alle ore 13,00. La potenzialità del Centro drive-trough, a regime sarà quella di oltre ottanta tamponi somministrati al giorno.