I rifiuti sotto casa: la gente è stufa. Purtroppo quella di piazza IV Gennaio a Sora non è un'immagine decorosa. Punto nevralgico per molti quartieri e per centinaia di residenti, che specie per prendere un po' d'aria si affacciano dai propri balconi, offre una scena poco edificante.

Complici le siepi che circondano il perimetro della vicina piazzetta dove sarà inaugurato il campetto da mini golf, lo spazio verde è considerato come una piccola isola ecologica dove poter abbandonare rifiuti di ogni genere.
I secchi che sono presenti vicino la Madonnina e alle panchine sono stracolmi di buste contenenti immondizia e con l'arrivo della primavera e di temperature più elevate da quei sacchi proviene un cattivo odore.

Anche per questo motivo i residenti della zona si lamentano. Gli operatori della Società Ambiente e Salute Srl passano frequentemente a pulire, ma il problema è quotidiano e non appena le buste vengono tolte ecco che ne rispuntano di nuove.

Anche la presenza di numerosi gatti non è gradita da chi abita nei paraggi. Infatti qualche residente pensa di accudire i felini lasciando loro delle ciotole con del cibo, ma i gatti, per mangiare, rovesciano tutto e in breve tempo l'area è nuovamente sporca. Perciò i residenti chiedono l'installazione di telecamere per sanzionare chi si comporta in maniera sbagliata.