Era intenta a preparare la cena ai figli quando una trentenne si è distratta per una telefonata inaspettata.
Il pentolino ha preso fuoco e le fiamme hanno raggiunto la cappa che si è bruciata quasi del tutto.

Immediato l'intervento del marito della donna che ha spento l'incendio che si stava sviluppando in cucina con alcuni secchi d'acqua.

L'appartamento si è riempito di fumo e i bambini sono stati mandati sul pianerottolo, prima, e poi in camera, per permettere ai genitori di ripulire tutto. Tanta paura ma nessun ferito.