Proseguono serrati i controlli delle forze dell'ordine per tutelare la popolazione e garantire il rispetto delle norme anti covid-19. Non mancano però all'appello i 'furbetti' che, incuranti, continuano ad agire in maniera sconsiderata. Stavolta, però, due donne non l'hanno passata liscia. 

A Sant'Elia Fiumerapido, le due sono state fermate e controllate dai carabinieri, sono state quindi sanzionate di 560 euro in quanto recidive nella violazione. Inoltre la conducente, una 58enne del luogo, che appariva in evidente stato di ubriachezza, è stata invitata a sottoporsi ai previsti esami per accertare il suo tasso alcolico. La stessa ha rifiutato ed è stata pertanto denunciata in stato di libertà con il conseguente ritiro della patente di guida e sequestro amministrativo del veicolo.