Ha avuto solo il tempo di aprire lo sportello dell'auto e scaraventarsi letteralmente fuori dall'abitacolo. Il fumo notato fuoriuscire dal cofano è stato un campanello d'allarme importante. E il conducente dell'utilitaria non se lo è fatto ripetere due volte. In pochi minuti le fiamme hanno avvolto e distrutto l'abitacolo. A spegnere il fuoco in località Vallemaio, ci hanno pensato i vigili del fuoco di Cassino che hanno subito domato le fiamme, mettendo in sicurezza il mezzo. Miracolato il conducente, sotto choc.