Coronavirus, si aggrava il bilancio delle vittime nella città di Fiuggi. Decedute due degenti della casa di riposo Hermitage. A dare l'annuncio il sindaco della città Baccarini.

L'annuncio del sindaco
"Purtroppo il Coronavirus colpisce nuovamente la nostra comunità: sono venute a mancare due degenti della casa di riposo Hermitage La prima, originaria di Fumone, era già ricoverata all'ospedale Spaziani di Frosinone, mentre la seconda, nostra concittadina, risultata positiva nelle settimane scorse era stata trasferita presso una struttura di Morlupo ed é deceduta presso l'ospedale Sant'Andrea di Roma. Entrambe verranno tumulate nei cimiteri dei rispettivi paesi secondo le procedure previste in questo momento.

Si coglie l'occasione, ancora una volta, per richiamare tutti i cittadini alla massima prudenza e di uscire di casa solo per questioni di estrema necessità

Si mantiene alta l'attenzione in merito alla sorveglianza di tutte le RSA e le case di riposo della città, in cui é presente ogni controllo da parte dell'amministrazione comunale in applicazione di tutte le normative nazionali e regionali emanate.