Un nuovo caso di positività per un cittadino di Pontecorvo. Ad annunciare la notizia è stato il sindaco Anselmo Rotondo che dall'inizio dell'emergenza sta seguendo in prima linea l'intera situazione. Ad essere risultato positivo al Covid-19 è un pontecorvese in servizio presso l'ospedale Santa Scolastica di Cassino. La notizia al primo cittadino è arrivata nella tarda serata di ieri e questa mattina ha informato la cittadinanza rivolgendo, nel contempo, un sentito ringraziamento a tutti gli operatori sanitari che sono sul campo. 

"Nella tarda serata di ieri sono stato informato di un altro caso di positività al Covid-19 di un nostro concittadino – ha affermato il sindaco Rotondo - È un operatore sanitario del Santa Scolastica di Cassino. Ciò significa che dei casi positivi presenti in città, in totale sei, il 50 per cento riguarda operatori in prima linea e a loro va tutta la mia solidarietà".

Allo stato attuale, dall'inizio dell'emergenza sono state 6 le persone di Pontecorvo risultate positive al coronavirus e, di queste, due purtroppo non sono riuscite a farcela perdendo la vita.
Comunità che sono in lutto, come quella di Ausonia, che, nel giro di ventiquattro ore, ha perso una coppia moglie e marito scomparsa proprio a causa del coronavirus. Immediata la vicinanza del sindaco di Ausonia Benedetto Cardillo che ha espresso il proprio dolore per questa perdita. Un dolore che ha unito l'intero territorio con messaggi di cordoglio che sono arrivati anche da altri comuni con i sindaci che si sono voluti unire alla comunità di Ausonia.