Sei nuovi positivi nel Cassinate. Tra questi anche il primario del reparto di Pneumologia di Cassino, il dottor Macciocchi. E positive oggi anche altre cinque persone: due operatori del Santa Scolastica che stanno seguendo la quarantena a casa (le loro condizioni non sembrerebbero gravi), un giovane di Esperia - che resta sempre a casa - e due coniugi di Ausonia, trasferiti dal Santa Scolastica allo Spaziani. Nella serata di ieri si era, inoltre, appreso del decesso di un ultraottantenne di Vallerotonda, morto venerdì scorso a Roma. La famiglia, terminata già la quarantena precauzionale, sta bene.