Ancora fiamme in piena emergenza Coronavirus. Questa volta l'incendio ancora in corso ha riguardato il costone montuoso di Montecassino, nella zona che sovrasta il Colosseo e che si propaga verso l'uscita della città. Vigili del fuoco e canadair sono in azione e il vento, con raffiche molto intense, sta rendendo le operazioni di spegnimento molto difficili. Anzi, quasi un'impresa. Ancora ignota la causa, anche se non si esclude che possa trattarsi di un incendio sterpaglie sfuggito di mano. Prima di poter accettarne l'origine occorrerà spegnere completamente il fronte di fuoco, prima che il rogo lambisca le abitazioni.