Brutta giornata sul fronte contagi da coronavirus per Veroli. Il virus si fa largo anche nella cittadina ernica, prendendo piede in particolare dalla casa di cura Ini Città Bianca. Solo oggi, infatti, altri 3 sono stati i casi positivi ufficializzati, con il totale che è quindi salito ad 8 casi (i 3 nuovi fanno parte dei 22 nuovi casi che oggi sono stati registrati in Ciociaria). Lo ha comunicato poco fa il sindaco Simone Cretaro.

Che ha scritto: "Cari Concittadini, mi hanno comunicato che sono stati accertati altri 3 casi di persone positive al virus Covid-19. Si tratta di pazienti ricoverati nella RSA della Casa di Cura Ini Città Bianca. È stato predisposto l'isolamento dei pazienti e sono state intraprese tutte le azioni previste dalla normativa vigente per la verifica di eventuali altri contagi.

I responsabili della struttura sono in contatto costante con gli organi competenti e con la Asl di Frosinone per il monitoraggio della situazione e per la messa in atto di eventuali misure, che saranno prontamente comunicate. Non mi stanco di ripeterlo. STATE A CASA. La migliore risposta a questo virus è non andare in giro. La Polizia Locale e i carabinieri stanno effettuando continui controlli con sanzioni e denunce penali. 

Evitiamo polemiche inutili, evitiamo di fare i tuttologi ed evitiamo di avventurarci in interpretazioni di norme complesse, che presuppongono il buon senso delle persone.
Onoriamo il lavoro straordinario di tante persone che sono impegnate a garantirci il diritto all'assistenza sanitaria attraverso il rispetto delle norme emanate dagli organi preposti.
Eventuali ulteriori aggiornamenti saranno comunicati sui canali istituzionali".