E' confermato anche il secondo caso di positività al Covid-19 ad Alvito. Si tratta di una donna di 50 anni, condotta qualche giorno fa presso l'ospedale di Cassino in seguito ad una bronchite. Al momento si attende il trasferimento allo Spallanzani di Roma. Il caso rientra tra i 12 odierni refertati in Ciociaria. 

Queste le parole del sindaco Duilio Martini riportate anche sui social: "La triste notizia è stata confermata dal Direttore della Asl di Cassino e dai Carabinieri della Città Martire che hanno poi comunicato l'esito al Maresciallo della nostra stazione. Ho personalmente parlato al telefono con la concittadina che non dovrà essere intubata e alla quale faccio i più sinceri auguri per una pronta guarigione. Colgo nuovamente l'occasione, e non mi stancherò mai di farlo, per chiedere all'intera cittadinanza di agire con la massima attenzione per il proprio bene e per quello di chi ci circonda. La raccomandazione viene anche dagli stessi contagiati che si trovano a convivere, non più con i propri cari, come noi ancora possiamo fare, ma con il Coronavirus. Di fronte a questo forte nemico noi tutti dobbiamo essere ancora più forti. Per riuscirci è necessario rispettare le regole ministeriali. Restiamo a casa!".