Mercato settimanale sospeso, così come prevede il Dpcm dello scorso 11 marzo. Oggi niente bancarelle con stalli per i venditori ambulanti di vestiario e calzature in Campo Miranda.

Come prevede lo stesso decreto si è potuto invece svolgere il mercato per quel che riguarda la vendita di generi alimentari, anche se in pochi ambulanti hanno risposto all'appello. Pochi anche i clienti.

Il sindaco Salera si è recato con apposita mascherina tra gli stalli di piazza San Giovanni insieme con la polizia locale. E spiega: "Ci tengo a ribadire che la scelta di fare effettuare la vendita di frutta e verdura, sia all'interno dei locali che all'esterno come in questo caso, è stata del governo come risposta l'ultimo Dpcm; non era nelle disponibilità dei sindaci e delle singole amministrazioni locali l'autorizzazione o meno dell'esposizione dei banchi, come indicatoci dal Prefetto nella giornata di ieri. Sono stato, comunque, stamattina a verificare insieme alle forze dell'ordine che fossero verificate tutte le misure di sicurezza e le distanze. Presenti pochissimi banchi di frutta e verdura, e pochissima gente, per fortuna. Mentre il resto del mercato, come comunicato, è stato annullato".