Il Coronavirus si batte anche con la musica, offrendo momenti di spensieratezza ai cittadini, in grado di alleggerire lo stress al quale sono sottoposti in questi giorni che li vedono costretti a stare in casa per limitare il diffondersi dell'epidemia. 

A tal fine il sindaco e l'assessore alla Cultura del Comune di Anagni, Daniele Natalia e Carlo Marino, hanno invitato il maestro Antonio D'Antò a regalare alla città alcuni minuti di grande musica. Un invito che D'Antò, musicista, compositore, direttore d'orchestra, ex direttore del Conservatorio di Frosinone, residente ad Alatri, ha accolto volentieri e con piacere. 

"Il momento - ha detto il compositore noto in tutta Italia nella presentazione del video realizzato - è quello che è. Sono però convinto che con le note di Ennio Morricone sentiremo tutti una piccola carezza sul nostro cuore". Quindi, si è seduto al pianoforte ed ha regalato alcuni minuti di grande musica, capace davvero di portare speranza e calore in fondo al cuore dei tanti italiani che in questo periodo stanno combattendo una durissima battaglia.