Salgono a due i casi positivi al coronavirus in Ciociaria. Dal consueto bollettino diramato dalla Presidenza della Regione Lazio la conferma di un secondo caso di positività al COVID-19. 

Poche ore fa era arrivata la notizia di un uomo di Isola del Liri affetto da coronavirus che al momento si trova ricoverato allo Spaziani. Ora resta da capire se il secondo soggetto positivo sia la donna di Sora, quella di Arpino, o il bambino che, stando a quanto riportato dal sindaco di Sora De Donatis questa mattina, è in sorveglianza domiciliare. 

Intanto in provincia di Frosinone sono 321 le persone in sorveglianza domiciliare. Domani sarà attivata l'area COVID-19 con implemento di 2 posti letto di terapia intensiva.