Come ogni giorno, nel pomeriggio l'assessorato regionale alla Sanità ha diramato una nota con l'aggiornamento della situazione nella regione Lazio ad oggi in merito all'epidemia di Coronavirus. Dati molto significativi di una situazione seria, che necessita di un impegno costante da parte di tutti, innanzitutto nel rispettare le norme previste dal nuovo decreto "Tutti a casa" varato ieri sera dal Governo. 

Ebbene, i numeri ci parlano di 110 casi positivi nella regione Lazio, oltre i 3 guariti. Di questi, 42 sono in isolamento domiciliare, 50 sono ricoverati non in terapia intensiva e 15 sono ricoverati in terapia intensiva.

IL BOLLETTINO DELLO SPALLANZANI

Quanto allo Spallanzani, invece, nel bollettino diramato oggi c'è scritto: "In questo momento sono ricoverati presso il nostro Istituto 81 pazienti. I pazienti COVID 19 positivi sono in totale 60, inclusi i 10 pazienti che necessitano di supporto respiratorio. In particolare, per alcuni di loro Il quadro clinico è stabile o in netto miglioramento. I pazienti in osservazione sono 19. 

In giornata sono previste ulteriori dimissioni di pazienti già negativi al primo test e comunque asintomatici. I pazienti dimessi, che hanno superato la fase clinica e che sono negativi per la ricerca dell'acido nucleico del nuovo coronavirus sono 283. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso la struttura militare della Cecchignola sono 14 a questa mattina.

Si desidera segnalare che, a fronte di un potenziamento della ricettività potenziale dell'Istituto, i ricoveri ad oggi risultano in lieve flessione mentre aumenta la capacità di dimissione e gestione a domicilio grazie alla collaborazione delle strutture territoriali delle Asl ed alla Sanità Militare".