Altro caso positivo al Coronavirus in Ciociaria. Si tratta di una donna di Sant'Elia Fiumerapido. La conferma del tampone è arrivata in mattinata e la donna, una cinquantanovenne, è stata trasferita dall'ospedale Santa Scolastica di Cassino al reparto di Rianimazione dello Spaziani di Frosinone.

E' il tredicesimo caso positivo in provincia di Frosinone: tra questi, purtroppo, anche due uomini che sono deceduti negli ultimi giorni. Intanto, procede senza sosta il lavoro del personale sanitario del nosocomio cassinate. Ieri pomeriggio un altro uomo, ultrasettantenne, era stato trovato positivo al tampone e quindi trasferito nella struttura capitolina. Massima apprensione per anziani e per persone che sono affette già da patologie importanti.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, Ciociaria: ieri giornata infernale. 3 nuovi casi e 1 morto

Dopo le decisioni del Governo annunciate ieri sera dal premier, ancora oggi a Cassino c'erano moltissime persone in giro, davanti agli uffici pubblici, così come nei pressi delle attività commerciali, in particolare farmacie e supermercati. L'invito resta sempre quello di restare a casa e di non uscire se non per necessità reali. E' necessario tutelare anziani e persone immunodepresse, per loro si sono attivati già volontari e associazioni, oltre a semplici vicini di casa.