Non si farà il mercato settimanale di giovedì 12 marzo a Sora. Si è svolto, oggi pomeriggio, in sala consiliare, un incontro per affrontare le problematiche legate allo svolgimento del mercato settimanale, alla luce del DCPM in materia di prevenzione del contagio da COVID-19.

Alla riunione hanno partecipato il sindaco Roberto De Donatis, l'assessore al commercio e alle attività produttive Daniele Tersigni, le sigle sindacali associazione ambulanti oggi, rappresentata dal signor Antonio Morini, e Confesercenti, rappresentata dal Signor Fiorino Tolassi. La riunione si è resa necessaria per approfondire le ultime disposizioni governative in merito al contenimento del contagio da Coronavirus.

Al termine dell'incontro, in comune accordo, amministrazione e sigle sindacali hanno deciso la sospensione del prossimo mercato settimanale in programma per giovedì 12 marzo 2020. La misura è stata presa in via prudenziale, quale ulteriore intervento precauzionale, alla luce dei contenuti dell'ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Il sindaco De Donatis e l'assessore Tersigni, in costante comunicazione con le sigle sindacali, nell'eventualità di poter riprendere le attività di commercio ambulante, si sono dichiarati disponibili ad un confronto circa le possibili modifiche che possano rendere sostenibile un futuro assetto del mercato, tale da garantire le condizioni di sicurezza come da prescrizioni ministeriali.