Auto e movimenti sospetti sabato sera in alcune zone isolate di Ferentino, hanno scatenato il panico tra i residenti. Soprattutto alcuni abitanti del quartiere Cartiera, all'ora di cena, hanno dato vita al passaparola sui social, mettendo in guardia gli altri residenti per la presenza di ospiti sgraditi nella zona, per cui sono stati avvertiti anche i carabinieri che sono intervenuti immediatamente.

Gli abitanti hanno segnalato tre veicoli sospetti, o meglio una Golf, una Cinquecento e una Panda di colore scuro, ma non sarebbero però stati individuati. Non è da escludere che l'arrivo dei carabinieri, che hanno effettuato controlli nella zona e dintorni, abbia allontanato gli eventuali malintenzionati; è rimasta comunque alta la vigilanza dei residenti nelle ore successive. Cittadini in apprensione anche in altre zone isolate della città, come Forma Coperta.

Nei giorni scorsi si sono registrati furti di altra natura a Ferentino. A Chivi San Benedetto è sparito un veicolo e qualche episodio spiacevole si è consumato anche all'interno del camposanto Pareti. In quest'ultimo caso l'azione è grave non tanto per il valore economico della refurtiva, quanto per quello affettivo. Il gesto d'amore di una figlia nei confronti del proprio papà scomparso prima del dovuto, qualche mese fa, è stato guastato da qualcuno che ha "rimosso" il pensiero affettuoso della ragazza, la quale particolarmente sorpresa e amareggiata ha condannato pubblicamente il fattaccio attraverso i social.