Sulla pagina Facebook della Prefettura di Frosinone poco fa è stato pubblicato un post che suona come un severo monito nei confronti dei genitori, chiamati ad evitare che i propri figli frequentino luoghi troppo affollati, sempre allo scopo di limitare le possibilità di contatto e quindi di contagio. 

"Una delle misure di maggiore contrasto alla diffusione del coronavirus  - scrive la Prefettura - è quella di evitare gli assembramenti. Per questa ragione, il Governo ha chiuso, tra l'altro, tutte le scuole di ogni ordine e grado. Di sicuro, la decisione non è stata presa per favorire le iniziative di alcuni privati pronti a sfruttare il momento favorevole.

Trattenere i bambini ed i ragazzi ammassati per ore ed ore significa eludere una misura sanitaria di sicurezza. Non prendiamoci in giro. I genitori non possono fare finta di niente, devono ben ponderare la loro responsabilità genitoriale".